“Roma 2018” del Gambero rosso

“Roma 2018” del Gambero rosso

[NEWS] Strawberry Fields presente per il 7mo anno consecutivo nella storica guida che segnala le eccellenze gastronomiche della Capitale

A soli 4 mesi dalla grande soddisfazione scaturita dall’essere stati inseriti nelle pagine di “Gelaterie d’Italia 2017”­– la guida sulla quale il Gambero Rosso, dopo un lavoro lungo e scrupoloso, ha selezionato e segnalato quelle che ritiene essere le migliori 300 gelaterie italiane (sulle oltre 37.000 esistenti!) – dalla “Città del Gusto” arriva per Strawberry Fields l’ennesimo riconoscimento, con l’inserimento (per il 7mo anno consecutivo) nelle recensioni di “Roma 2018”, la storica guida che segnala le eccellenze della gastronomia capitolina.

Nell’introduzione a “Gelaterie d’Italia 2017”, la curatrice Laura Mantovano scriveva:
Artigianale, basta la parola: per molti va così. La realtà però, ahinoi, è ben diversa perchè in Italia, mancando una legislazione ad hoc, anche chi miscela ad arte in laboratorio basi e paste (che non sono da demonizzare, sia chiaro, tutto dipende dalla qualità), può dire di avere una gelateria artigianale. E allora? Allora è arrivato il momento di far capire che fra le oltre 37.000 gelaterie presenti nel nostro paese ben poche onorano la grande tradizione gelatiera italiana mettendo in carapina, o in sorbettiera, un gelato “vero”.”

Non è facile – ha ragione Mantovano a sottolinearlo – in assenza di normative chiare e specifiche salvaguardare la nobile tradizione italiana del gelato artigianale. Noi ce la mettiamo tutta. Con passione, tecnica, cura meticolosa, utilizzo di materie prime di elevata qualità.
Il riconsocimento della nostra clientela, sempre più affezionata, è sicuramente lo stimolo principale a proseguire nella direzione intrapresa.
Ma anche quelli della critica e della stampa specializzata sono assai importanti.

Soddisfazioni e riconoscimenti da condividere, ogni volta, con tutta la comunità Strawberry.

Roma 2018 è in vendita nelle edicole, in libreria o direttamente dal sito cliccando qui