Fico, noci e cannella

Fico, noci e cannella

[EVENTO] Sabato 9 settembre un Carpe Diem che ricorda l’arte tradizionale di conservare i fichi, seccati e imbottiti di noci e aromi.

Non c’è mese di settembre senza i fichi settembrini, la cui dolcezza intensa rappresenta la maturità estrema dell’estate, quando ormai il sole ha nutrito a lungo i frutti.
Si tratta infatti di uno dei frutti più tipici della stagione e che a tavola si presta a molte combinazioni tra il dolce e il salato; una versatilità che significa tradizione e popolarità dei fichi.
In questo gusto, il fico settembrino si trova coniugato con le noci e la cannella, in un terzetto che ricorda l’arte tradizionale di conservare i fichi seccati e imbottiti di noci e altri aromi. È curioso ritrovare questa antica pratica in gelateria.

SABATO 9 SETTEMBRE – ORE 18 – CARPE DIEM BIO 
Viale Bardanzellu 77 – Via Tor de Schiavi, 287/a
FICO, NOCI E CANNELLA
Degustazione gratuita del gelato appena mantecato

Provenienza dei fichi: Moricone (Roma) – Azienda Agricola Biologica “All’ombra del Cerro”  

L’Azienda Agricola Biologica “All’ombra del Cerro“, di Stefano Forti, fa parte dei “MERCATI DELLA TERRA”.

Progetto Slow Food, i “Mercati della Terra” sono una rete internazionale di mercati, di produttori e di contadini, coerenti con la filosofia Slow Food. Luoghi dove fare la spesa, incontrarsi, conoscersi, mangiare in compagnia. Si vendono solo prodotti locali e di stagione, presentati solo da chi produce quello che vende a prezzi equi, per chi compra e chi produce

www.mercatidellaterra.com