Cremolato di Cocomero

Cremolato di Cocomero

[EVENTO] Sabato 11 agosto tutti invitati ad un gustosissimo anticipo di ferragosto… “Cocomerata” in stile Strawberry!

Cremolato per vocazione
Con il suo 92% di acqua, nessun altro frutto quanto il cocomero giunge nel momento in cui ce n’è più bisogno. Fin dall’antichità per eccellenza il frutto ristoratore nella canicola estiva, il cocomero può essere considerato l’antenato del gelato, ossia la fresca consolazione di chi non poteva permettersi prodotti più costosi ed elaborati.
Un frutto proletario, da passeggio o da muretto, da spiaggia e anche da piazza, che costava (e costa) poco. Un frutto sociale, perché è così grande che bisogna dividerselo, va bene mangiato in molti e perciò resiste come icona assoluta delle gite di ferragosto.
Con queste premesse, si capisce che il Cremolato è la destinazione naturale del cocomero; una metamorfosi che ne esalta le virtù dissetanti e la piacevolezza acquosa e non troppo dolce, aggiungendogli quella cremosità che non gli è propria per natura, ma che gli sta bene come un sogno, un miraggio o l’utopistica ciliegina sulla torta: non solo dissetante ma pure cremoso!

***
SABATO 11 AGOSTO – ORE 18 – CARPE DIEM 
Viale Bardanzellu 77 – Via Tor de Schiavi, 287/a
Cremolato di COCOMERO
Degustazione gratuita
***

Il CREMOLATO: tanta frutta sapientemente lavorata per ottenere un gusto naturale e rinfrescante, pieno e leggero: l’opportunità di mangiare la frutta nella piacevole consistenza di un gustoso cremolato, senza mai rinunciare alla fragranza.